Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2013

SILVIO, RI "MEMBRI" ANCORA ...

Immagine
La linea difensiva dell'imputato Silvio Berlusconi al processo  che lo vede indagato per concussione e sfruttamento della prostituzione minorile. 


(Jan van Eyck, I coniugi Berluschini, National Gallery, London, 1434)




Così Silvio Berlusconi ha accolto la sentenza di primo grado che lo condanna a sette anni e all'interdizione dei pubblici uffici (notate che con tutto quel cerone sembra una statua di terracotta dell'imperatore cinese Qin Shi Huan). 



Così il Super-Io di Silvio Berlusconi avrebbe voluto accogliere la sentenza ... ma lo capite o no che sono malato, che appena vedo un paio di tette non capisco più nulla, che aveva ragione Veronica ... che altro devo fare per farvelo capire entrare nel vostro letto matrimoniale e ....


I giudici danno all'imputato una pena maggiore di quella chiesta dal PM Ilda Boccassini ... ma allora Ilda è vero amore , e dagli e dagli, lo vedo tutti i giorni, mi fa pedinare dai suoi giornalisti ... anche dal fango può nascere un fiore ... fra ap…

RUMORE

Immagine
SENZA PAROLE


MY HEART’S IN THE HIGHLANDS

Immagine
My heart's in the Highlands, my heart is not here, My heart's in the Highlands a-chasing the deer - A-chasing the wild deer, and following the roe; (=ree) My heart's in the Highlands, wherever I go.
Farewell to the Highlands, farewell to the North The birth place of Valour, the country of Worth; Wherever I wander, wherever I rove, The hills of the Highlands for ever I love.
Farewell to the mountains high cover'd with snow; Farewell to the straths and green valleys below; (=breed dal) Farewell to the forrests and wild-hanging woods; Farwell to the torrents and loud-pouring floods.
My heart's in the Highlands, my heart is not here, My heart's in the Highlands a-chasing the deer Chasing the wild deer, and following the roe; My heart's in the Highlands, whereever I go. (Robert Burns)







Il mio cuore è nelle Highlands, la regione montuosa a nord-ovest della Gran Bretagna, piccole valli lastricate di rocce fredde e sterili e di aspri costoni rocciosi, niente a che vedere con la verd…

VA OÙ LE VENT TE MÈNE

Immagine
“Trovo delle creature leggiadre in tutto e per tutto; parecchie, specialmente quelle coi capelli neri e ricciuti, m’ispirano una simpatia particolare. Ve n’è anche di bionde, ma queste non sono tanto di mio gusto” (Johann Wolfgang von Goethe, Italienische Reise, Viaggio in Italia 1786-1788, Vicenza 22 settembre 1786).



















Dove se ne vanno le ricciute donzelle che recano le colme anfore su le spalle ed hanno il fermo passo sì leggero; e in fondo uno sbocco di valle invano attende le belle cui adombra una pergola di vigna